Come Lavorare nello Spettacolo

La TV è senza dubbio l’elettrodomestico più diffuso nelle famiglie italiane, e non è certo una novità che i giovani, ma anche i meno, giovani, da sempre sognano di lavorare nel magico mondo dello spettacolo. In questo articolo vediamo di spiegarvi con cura i vari requisiti e procedimenti necessari per provare ad entrare nel mondo dello spettacolo. Abbiamo scritto volutamente “provare”, in quanto il lavoro nell’ambiente dello spettacolo è fin troppo concorrenziale, ed è facile perdere presto le speranze.

I giovani sono sempre più attratti di lavorare nel mondo dello spettacolo per via di trasmissioni, dove gente apparentemente comune diventa famosa facendo poco o niente, portando a casa soldi, fama e successo. Ma la vita del mondo dello spettacolo non è tutta rose e fiori. Certi traguardi non sono affatto semplici da raggiungere, e anche una volta raggiunti sono molto, ma molto difficili da mantenere.

Per entrare nel mondo dello spettacolo sono necessarie le giuste conoscenze e quella “spinta” giusta, altrimenti non si andrà da nessuna parte. Si può partire però anche dal basso, accontentandosi magari di essere soltanto delle comparse in TV o in un film, e successivamente coltivare preziose conoscenze con registi, manager e produttori.

Esiste per esempio la lista Enpals, alla quale ci si può iscrivere presso il Centro per l’Impiego della zona di residenza e sperare in qualche contatto per un provino. L’iscrizione alla lista Enpals è molto importante, in quanto è il requisito principale per essere assunti nel mondo dello spettacolo, anche come semplice comparsa.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *