Come Funziona un POS

Il P.O.S., acronimo di Point Of Sale, è il sistema di pagamento più diffuso al mondo. E’ un modo sicuro e veloce per pagare con la carta di credito di qualsiasi circuito internazionale. Se hai una carta Visa, MasterCard, American Express, Maestro, PagoBancomat, o di altri ciruiti, puoi pagare con comodità in qualsiasi negozio che accetti pagamenti con carta di credito.

E’ comodo per entrambe le parti, chi paga e chi accetta il pagamento. Non c’è maneggio di denaro, ed in pochi secondi, strisciando la carta nell’apposito dispiositivo, il cliente autorizza la banca ad accreditare la somma di denaro sul conto del negoziante. Quest’ultimo non corre il rischio di rapine, banconote false o assegni scoperti.

L’installazione di un POS è spesso gratis. Questa consiste nel collegare l’apparecchio al centro autorizzativo mediante linea telefonica, fissa o mobile.
I costi da sostenere per avere un POS nel proprio negozio, consistono in un canone mensile, che mediante si aggira sui 12-15 € mensili +IVA. Al canone vanno aggiunte le commissioni, che possono andare dallo 0,50 % all’ 1,30 % e oltre su ogni transazione; dipende dalla banca e dal circuito della carta di credito.

Tipi Di POS
POS Tradizionale: è quello più diffuso, e si può presentare con uno o due dispositivi. Nel secondo caso si ha un dispositivo per il negoziante, ed uno per il cliente (Pin-Pad), che serve a digitare il codice segreto.

POS GSM: è costituito da un’apparecchiatura nata dall’integrazione di un’unità funzionale con un normale telefonino GSM; quindi sfrutta la rete mobile, non quella fissa. Proprio per questo è adatto a chi esercita un’attività che richiede spostamenti, come ambulanti, corrieri, tassisti.

POS Cordless o PocketPos: si tratta di un dispositivo che comunica con una centrale, o base, collegata alla rete fissa. Il POS cordless si puà allontanare dalla base per alcune decine di metri, anche oltre 100. E’ utile agli esercenti che non possono favorire l’avvicinamento del cliente al POS, ma è quest’ultimo che deve essere avvicinato. Facciamo l’esempio dei distributori di benzina o ristoranti.

POS Virtuale: si tratta di un POS virtualizzato. Si tratta di un sistema di pagamento utilizzato dai siti di commercio elettronico, e permette un normale pagamento con carta di credito.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *